21 marzo Bologna | Informazioni utili

Si svolgerà a Bologna il prossimo 21 marzo la ventesima edizione della “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie”, promossa dall’associazione Libera e Avviso Pubblico.

La Giornata della Memoria e dell’Impegno ricorda tutte le vittime innocenti delle mafie. Oltre 900 nomi di vittime innocenti delle mafie, semplici cittadini, magistrati, giornalisti, appartenenti alle forze dell’ ordine, sacerdoti, imprenditori, sindacalisti, esponenti politici e amministratori locali morti per mano delle mafie solo perchè, con rigore e coerenza, hanno compiuto il loro dovere.
‘Ma da questo terribile elenco – sottolinea Libera – mancano tantissime altre vittime, impossibili da conoscere e da contare’.

Segreteria di Bologna
segreteria.21marzo@libera.it
adesione.21marzo@libera.it
3287273068

INDICAZIONI SULLA MOBILITA’ (percorsi da seguire in pullman e auto, parcheggi, suggerimenti per chi viene in treno)

VENERDÌ 20 MARZO
h. 12,00 Consiglio Comunale solenne presso Palazzo Re Enzo
h 15,00­17: incontro, a porte chiuse, tra famigliari delle vittime innocenti delle mafie presso Palazzo Re Enzo
h 17,30­19: veglia di preghiera e riflessione con i famigliari presso la Cattedrale di S. Pietro

SABATO 21 MARZO
Il percorso del corteo
Partenza alle ore 9,30 da Via Andrea Costa 174, zona antistante lo Stadio Renato Dall’Ara
Percorso: Via Andrea Costa, Via Sant’Isaia, Via Barberia, Via Carbonesi, VIa Farini, Piazza Galvani, VIa Archiginnasio, Piazza Maggiore, Piazza Nettuno, Via Indipendenza, VIa Irnerio,
Arrivo in Piazza VIII Agosto.Verranno letti tutti i nomi delle vittime delle mafie, delle vittime del rapido 904, delle stragi del 2 Agosto 1980, a Bologna e di Ustica il 27 Giugno 1980.
Interventi di un familiare delle vittime e dei presidenti di Libera e di Avviso Pubblico.

* Ore 14,30­17,00: seminari tematici, spettacoli teatrali e proiezioni cinematografiche
* Ore 15,00  iniziativa in ricordo delle vittime della strage di Ustica presso il Museo della Memoria
* Ore 16,00 iniziativa in ricordo delle vittime della strage del 2 Agosto presso la Stazione di Bologna
* Ore 17,30, “Venti Liberi”, la festa per i venti anni di Libera, presenta Filippo Solibello, sarà presente don Luigi Ciotti. Presso Aula Magna di Santa Lucia, Università di Bologna

> Il 21 marzo in Francia e in Belgio

>>> Modulo per l’accredito stampa <<

> I cento passi verso il 21 marzo

> Up2go e Legambiente insieme per Libera

> Come aderire alle giornate
– Scarica la scheda di adesione
– Regolamento per la richiesta contributi
– Scarica la scheda di adesione per gli Enti Locali

> Dove dormire

> Il servizio ferroviario regionale

> Documenti per le scuole
– Circolare del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
– Le proposte della formazione per la giornata