Carmelo Ganci e Luciano Pignatelli | Carabinieri

When:
December 3, 2020 – December 4, 2020 all-day
2020-12-03T23:00:00+01:00
2020-12-04T23:00:00+01:00

Il 4 dicembre del 1987 i carabinieri Carmelo Ganci e Luciano Pignatelli, entrambi liberi dal servizio e in abiti civili, furono brutalmente uccisi da alcuni rapinatori. I due, avuta notizia che si stava consumando una rapina ai danni di un bar di Castel Morrone (Ce), si misero, con la propria autovettura, all’inseguimento dei rapinatori. A un incrocio i banditi aprirono il fuoco contro i Carabinieri con un fucile e alcune pistole. Pignatelli, che era alla guida, fu raggiunto da uno dei proiettili e la macchina finì fuori strada, ribaltandosi in una scarpata.
Secondo quanto emerso dall’inchiesta, Mauriello, Basco, Spierto e Maisto (questi i nomi degli assassini), approfittando della debolezza dei due carabinieri, impossibilitati a muoversi, scesero dalla loro auto e spararono di nuovo per essere sicuri di avere ucciso i militari.