Pasquale Lino Romano | Operaio

When:
October 15, 2021 all-day
2021-10-15T00:00:00+02:00
2021-10-16T00:00:00+02:00

Il 15 ottobre 2012 Pasquale Lino Romano, 30 anni, di Cardito, prima di andare a giocare una partita di calcetto con gli amici, decise di raggiungere la fidanzata a Marianella, un quartiere alla periferia nord di Napoli. Intorno alle 21.30, Lino uscì dallo stabile dove vive Rosanna dirigendosi verso l’auto. Proprio in quel momento 14 proiettili lo raggiunsero senza lasciargli scampo. Vero obiettivo dell’agguato era Domenico Gargiulo, catturato poi dagli inquirenti, uomo vicino ai Girati in guerra con gli Scissionisti. L’autore materiale del delitto, Baldassarre Salvatore, e chi aveva preso parte in vario modo alla pianificazione dell’agguato, Annunziata Carmine, Annunziata Gaetano, Altamura Anna e Marino Vincenzo sono stati tutti arrestati e messi sotto processo.